Epilazione con laser a diodo

Il laser a diodo costituisce, oggi, la soluzione alla quale vengono riconosciuti i migliori risultati nell’ambito della depilazione. In particolare, si sta rivelando la scelta ottimale per le parti del corpo ricche di peli (come le ascelle, l’inguine e le gambe). Il trattamento non solo è sicuro ed indolore, ma garantisce risultati superiori a quelli raggiungibili dalle altre tecnologie disponibili.
Grazie ai continui investimenti in questa tipologia di laser, è ormai possibile avere a disposizione apparecchiature in grado di regalare una depilazione “definitiva” in un numero di sedute limitato, sicuramente inferiore ai trattamenti necessari alla depilazione a luce pulsata.

L’apparecchiatura utilizzata per i trattamenti vede come componenti attivi i diodi, ossia dei semiconduttori che hanno la capacità di emettere un raggio a lunghezza d’onda variabile. Questo consente di adattare tale tecnologia alla specifica seduta, tenendo conto della parte del corpo da trattare e di una serie di altri fattori.
Le macchine impiegate uniscono velocità e potenza; è proprio per questo che riescono ad agire con efficacia in zone particolarmente pelose.

Anche chi ha sperimentato con successo i depilatori a luce pulsata è destinato a trovare nella depilazione con laser di ultima generazione una soluzione ancora più efficace.
Se la luce pulsata garantisce ottimi risultati su zone delicate come naso, mento e altri parti del viso, su “baffetti” seno, la tecnologia più recente si dimostra molto efficace anche utilizzata su gambe, braccia, schiena, ascelle, inguine e barba.